Perché un server virtuale?

Perché Selfserver ti dà di più

Traffico
illimitato!
Selfserver VS server tradizionali

Tutti i vantaggi del virtuale...

  • Non richiede competenze sistemistiche
  • Non richiede un investimento iniziale elevato
  • è subito pronto

Selfserver non necessita di grandi investimenti perché non implica l’acquisto di hardware; paghi solo un canone, anche mensile se credi.

Gli oneri di manutenzione delle macchine sono a nostro carico; a differenza di un server fisico non devi preoccuparti di niente.

L’infrastruttura di Selfserver è all’interno di un datacenter protetto e ridondato. I tempi di attesa per un nuovo server? Pochi minuti.

Selfserver VS hosting

...senza i limiti della condivisione

  • Sullo stesso server puoi ospitare quanti siti e applicazioni vuoi
  • Non condividi le risorse, quindi non rischi rallentamenti
  • Le risorse sono dedicate, quindi non rischi attacchi

Ospitando centinaia di utenti, gli hosting condivisi spesso sono oggetto di rallentamenti o danneggiamenti del server a causa di un utilizzo intensivo o malevolo.

Per questo motivo gli hoster sono costretti a imporre limiti di traffico o numero di visite.

Selfserver invece ha server partizionati in ambienti virtuali dedicati.

Ogni singolo ambiente virtuale simula un server dedicato e ha un suo quantitativo dedicato di risorse hardware, software e di banda.

Sai già cosa ti serve?

Scopri le nostre macchine virtuali dedicate,
pre-configurate per ogni applicazione.

Vai al catalogo

Non sai cosa comprare?

Trova il server adatto a te in pochi click.

Vai al wizard